Questo sito contribuisce alla audience di

Clarke, Austin

poeta e autore drammatico iinglese (Dublino 1896-1974). Tra i maggiori esponenti della generazione di poeti irlandesi succeduta a Yeats, pubblicò (dal 1917) raccolte di poesie (alcune in gaelico), romanzi, saggi e drammi in versi, in cui sovente ricorse alle leggende medievali del suo Paese per denunciare l'oppressione del dogmatismo e del bigottismo presenti nella società a lui contemporanea. Oltre che come autore (il dramma religioso Sister Eucharia, 1939, Sorella Eucharia; la farsa Black Fast, 1941, Banchetto nero, e il copione folcloristico The Moment Next to Nothing, 1953, Il momento vicino al nulla), operò per il teatro anche come animatore, fondando nel 1942 a Dublino un Lyric Theatre per la rappresentazione di testi poetici (suoi e di Yeats, G. Fitzmaurice, Donagh). Fondò anche (1932) l'Irish Academy of Letters.

Media


Non sono presenti media correlati