Questo sito contribuisce alla audience di

Clemènte Scòto

monaco e grammatico irlandese (sec. IX). Fu chiamato da Carlo Magno a insegnare nella Scuola palatina, dove fu discepolo e poi successore di Alcuino. Scrisse diverse opere grammaticali, tra cui una famosa Ars dedicata a Lotario, suo discepolo.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti