Questo sito contribuisce alla audience di

Cleome

genere di piante della famiglia Crocifere con ca. 200 specie originarie delle regioni calde e tropicali: diverse sono spontanee anche in Paesi mediterranei, ma non in Italia. Si tratta di erbe o suffrutici spinosi, con foglie per lo più composte da 3-7 foglioline e fiori bianchi, gialli, rosei, rossi. Alcune vengono utilizzate per curare malattie dello stomaco (in Brasile); Cleome gigantea, dell'America Meridionale, ha proprietà tintorie; Cleome ornithopodioides dà semi commestibili, che vengono posti in commercio col nome di senape levantina. Fra le specie coltivate anche in Italia come ornamento la più comune è Cleome spinosa, con fiori violacei, quasi bianchi, raccolti in ampio racemo apicale.

Media

Cleome.

Collegamenti