Questo sito contribuisce alla audience di

Cleyn, Franz

disegnatore e incisore tedesco (Rostock 1582-Londra 1658). Studiò a Roma e lavorò poi alla corte di Cristiano IV di Danimarca. Nel 1624 passò al servizio del principe di Galles che lo nominò capo cartonista nella manifattura di arazzi di Mortlake. Sotto la sua direzione si eseguirono repliche di serie famose e nuove serie da lui ideate (Storia di Ero e Leandro, 1630; i cosiddetti Royal Horses, 1625-35; Storie di Vulcano; numerosi ritratti). Attivo anche nel campo dell'illustrazione e dell'incisione, Cleyn disegnò tra l'altro 17 fogli per l'edizione oxoniense delle Metamorfosi di Ovidio del 1632 (riedita a Parigi nel 1635).

Media


Non sono presenti media correlati