Questo sito contribuisce alla audience di

Collingwood, Robin George

filosofo, storico e archeologo inglese (Cartmel Fell 1889-Coniston 1943). Professore a Oxford, fu amico di B. Croce, di cui diffuse il pensiero in Inghilterra. Secondo il pensiero filosofico del Collingwood l'attività spirituale si sviluppa in cinque stadi: dall'arte, intesa crocianamente come “immaginazione”, si passa alla religione; da questa alla scienza naturale e, attraverso la storia, alla filosofia, stadio ultimo dell'attività dello spirito. Opere principali: An Essay on Philosophical Method (1933), Principles of Art (1938). Tra i suoi studi storico-archeologici si menzionano Archeology of Roman Britain (1930) e Roman Britain (1936).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti