Questo sito contribuisce alla audience di

Conze, Alexander

archeologo tedesco (Hannover 1831-Berlino 1914). Allievo del Gerhard, insegnò a Halle (1863), Vienna (1869) e poi a Berlino; organizzò e diresse gli scavi austriaci di Samotracia e quelli tedeschi di Pergamo. Tra le sue opere, Die Melischen Thongefässe (1862; I vasi di terracotta di Melo) e Die Attischen Grabreliefs (1893-1906; I rilievi sepolcrali attici).

Media


Non sono presenti media correlati