Questo sito contribuisce alla audience di

Cornelius, Peter (pittore)

pittore e disegnatore tedesco (Düsseldorf 1783-Berlino 1867). Studiò all'Accademia di Düsseldorf e dal 1811 al 1819 fu a Roma, dove terminò i disegni per il Faust di Goethe, iniziati a Francoforte, e si unì al gruppo dei nazareni di J. F. Overbeck. Tornato in Germania, fu attivo a Monaco per Luigi di Baviera e dal 1841 a Berlino, al servizio di Federico Guglielmo IV di Prussia. Si dedicò all'affresco risentendo dell'influenza dei pittori del Rinascimento italiano, come si osserva dal cartone dei Quattro cavalieri dell'Apocalisse (per la decorazione del Camposanto di Berlino, eseguito durante un soggiorno a Roma intorno al 1845, già a Berlino, Nationalgalerie) o in opere come Giuseppe riconosciuto dai fratelli (affresco del ciclo eseguito da Overbeck, William Schadow e Veit nel 1815-17 per casa Bartholdy a Roma, poi a Berlino, Nationalgalerie).

Media


Non sono presenti media correlati