Questo sito contribuisce alla audience di

Corrêa, Raimundo

nome letterario del poeta brasiliano Raimundo da Mota de Azevêdo Corrêa (Magúncia 1860-Parigi 1911). È il maggior rappresentante della scuola parnassiana, ai cui canoni si mantenne fedele in tutti i suoi libri, pervasi da un panteismo pessimistico: Primeiros sonhos (1879), Sinfonias (1883), Versos e versões (1887), Aleluias (1891), Poesias (1898, 1906, 1910).