Questo sito contribuisce alla audience di

Cristòforo (santo, martire)

santo, martire (sec. III). Probabilmente palestinese, fu convertito dal vescovo antiocheno Babila e martirizzato sotto Decio nel 250 d. C. La leggenda lo descrive in riva a un grande fiume della Licia, dove aiutava i viandanti nel traghetto: dopo aver traghettato sulle spalle un bambino, rivelatosi poi Gesù, ebbe il nome di Cristoforo. Larghissimo fu il suo culto nel Medioevo come protettore dei viandanti; è patrono degli automobilisti. Festa il 25 luglio.

Collegamenti