Questo sito contribuisce alla audience di

Czeszko, Bohdan

narratore polacco (Varsavia 1923-Kierzek 1988). Partecipò all'insurrezione di Varsavia del 1944. Il suo impegno ideologico e morale si esprime nelle raccolte di racconti L'inizio dell'educazione (1949), Frange di coralli (1949), mentre il suo romanzo più noto, Generazione (1951), ha per tema gli orrori dell'occupazione nazista. Altre opere: Il lamento (1961), L'alluvione (1975).