Questo sito contribuisce alla audience di

Damaskinòs, Dimitrios Papandrèou

arcivescovo e statista greco (Dobrìtsa 1889-Atene 1949). Eletto arcivescovo di Atene nel 1938, poté insediarsi solo nel 1941, sia perché non gradito a Metaxâs, sia per la sua fermezza contro l'invasore tedesco. Dopo la Liberazione, nel 1945 gli fu affidata la reggenza fino al ritorno in Grecia di Giorgio II (1946).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti