Questo sito contribuisce alla audience di

Daukša, Mikalojus

scrittore lituano (? ca. 1527-Varniai 1613). Iniziatore della letteratura lituana cattolica, è il più antico scrittore lituano di cui si conosca il nome. Tradusse dal polacco nel 1595 il Catechismo, che fu anche il primo libro lituano stampato, e la Guida della confessione. Quattro anni dopo tradusse, sempre dal polacco, un grosso volume di prediche, Postilla, con cui pose le basi del lituano letterario.

Media


Non sono presenti media correlati