Questo sito contribuisce alla audience di

Davis, Rebecca Harding

scrittrice statunitense (Washington, Pennsylvania, 1831-Mount Kisco, New York, 1910). Madre di Richard Harding, portata al ritratto psicologico, scrisse romanzi a sfondo sociale, toccando anche il problema della segregazione razziale, specie con Waiting for the Verdict (1868; In attesa del verdetto). In Margaret Howth (1862) espose con realismo le contraddizioni della società americana contemporanea. La sua opera più significativa è John Andross (1874), che denuncia gli effetti della corruzione politica.

Media


Non sono presenti media correlati