Questo sito contribuisce alla audience di

Del Prète, Carlo

pilota italiano (Lucca 1897-Rio de Janeiro 1928). Prese parte come secondo pilota alla crociera, con tappe nelle due Americhe, per un totale di 46.700 km, organizzata nel 1927 da F. De Pinedo. Nell'aprile 1928, assieme ad A. Ferrarin e G. Capannini, conquistò con un Savoia-Marchetti S64 appositamente realizzato il record di distanza in circuito chiuso (km 7666 coperti in 59 ore). In luglio, sempre con A. Ferrarin su S64, conquistò il record di distanza in linea retta (7188 km in 49 ore) collegando Roma con Natal. Morì un mese dopo in Brasile, per le ferite riportate nella caduta di un S62.

Media


Non sono presenti media correlati