Questo sito contribuisce alla audience di

Desgots o Desgotz, Claude

architetto francese (m. 1732). Nipote e allievo di Le Nôtre, gli succedette nella carica di disegnatore dei giardini reali (1692) e contribuì alla diffusione del giardino “alla francese” inteso come integrazione di un complesso architettonico. Fu a Roma (1675-80), poi in Inghilterra (1698) per la sistemazione del parco di Windsor, infine in Olanda (1699-1700), dove lavorò ai giardini di Loo.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti