Questo sito contribuisce alla audience di

Devòto, Giàcomo

linguista italiano (Genova 1897-Firenze 1974). Professore di glottologia nelle università di Cagliari, Padova e Firenze, socio dell'Accademia dei Lincei e già presidente dell'Accademia della Crusca, direttore con B. Migliorini della rivista Lingua nostra, fu uno dei maggiori esponenti della scuola linguistica italiana. Ha studiato i problemi generali del mondo indeuropeo (Origini indeuropee, 1962), i rapporti tra Latini e Osco-Umbri (Gli antichi Italici, III ediz., 1967), gli antichi testi umbri (Tabulae Iguvinae, III ediz., 1962), le origini e l'evoluzione storica del latino (Storia della lingua di Roma, III ediz., 1969) e dell'italiano (Profilo di storia linguistica italiana, IV ediz., 1964), problemi di stilistica (Studi di stilistica, 1950; Nuovi studi di stilistica, 1962) e di etimologia (Avviamento alla etimologia italiana. Dizionario etimologico, II ediz., 1968). Con G. C. Oli ha pubblicato, inoltre, il Dizionario della lingua italiana (1971) e con G. Giacomelli Dialetti delle regioni italiane (1972). Postume sono apparse le opere Civiltà di persone (1975) e Itinerario stilistico (1975).

Media


Non sono presenti media correlati