Questo sito contribuisce alla audience di

Dietrich, Joseph

generale tedesco (Hanwanden, Baviera, 1892-Ludwigsburg, Württemberg, 1966). Uomo di fiducia di Hitler nelle SS, attuò il 30 giugno 1934 l'eliminazione dei capi delle SA. Durante la seconda guerra mondiale comandò (1942-43) un corpo d'armata in Russia, poi il 1º corpo corazzato in Normandia e, nel dicembre 1944, la VI armata corazzata nella controffensiva tedesca delle Ardenne. Incaricato della difesa della linea dell'Oder e di Vienna, venne catturato dagli Americani, condannato all'ergastolo per crimini di guerra nel 1946 e liberato dieci anni dopo.

Media


Non sono presenti media correlati