Questo sito contribuisce alla audience di

Dittrich, Franz

patologo tedesco (Nixdorf 1815-Schluckenau, Erlangen, 1859). Descrisse i cosiddetti tappi di Dittrich, piccoli ammassi biancastri o giallastri costituiti da muco ed essudato fibrinoso ricco di germi. Si riscontrano nell'espettorato di pazienti affetti da bronchiectasie, ascessi polmonari o bronchite fetida.

Media


Non sono presenti media correlati