Questo sito contribuisce alla audience di

Divignano

comune in provincia di Novara (25 km), 337 m s.m., 5,24 km², 1232 ab. (divignanesi), patrono: san Rocco (16 agosto).

Centro posto sulle alture fra il torrente Agogna e il fiume Ticino. Di probabile origine romana, appare citato in documenti solo a partire dal sec. XV. Nel 1416 entrò a far parte del feudo di Borgo Ticino.Al centro dell'abitato sorge un pittoresco castello gotico in cotto, costruito nel sec. XIV e rimaneggiato in età rinascimentale e poi ancora successivamente.§ L'economia si basa sull'agricoltura (cereali, uva e foraggi per l'allevamento bovino ed equino) e sull'industria, attiva nei comparti dell'abbigliamento e della lavorazione delle materie plastiche.

Media


Non sono presenti media correlati