Questo sito contribuisce alla audience di

Dixon, Richard Watson

poeta e storico inglese (Islington, Londra, 1833-Warkworth, Northumberland, 1900). Fu in contatto con i preraffaelliti e, con W. Morris, fondò l'Oxford and Cambridge Magazine. Nel 1858 prese gli ordini presso la Chiesa anglicana. Ottenne qualche riconoscimento per l'opera, in otto volumi, History of the Church of England from the Abolition of the Roman Jurisdiction (1878-1902). Della sua produzione poetica, le cose migliori possono considerarsi: Mano (1883), Lyrical Poems (1887), The Story of Eudocia and Her Brothers (1888) e Last Poems (postumi, 1905).

Media


Non sono presenti media correlati