Questo sito contribuisce alla audience di

Dobraczyński, Jan

romanziere e saggista polacco (Varsavia 1910-1994). Dopo una serie di romanzi ispirati alla II guerra mondiale, tra cui Gli invasori (1946-47), pubblicò un ciclo di volumi incentrati sulle vicende bibliche che, tradizionali per la forma narrativa, sono ricchi di inventiva nella costruzione dell'intreccio (Lettere di Nicodemo, 1951; L'ombra del Padre, 1977). Autore di diversi romanzi storici, come Sotto le mura di Vienna (1979), ha pubblicato anche le biografie di Giovanna d'Arco (Chiunque vi ucciderà..., 1986) e di Sant'Antonio di Padova (Gli uccelli cantano, i pesci ascoltano, 1987). Ha scritto inoltre romanzi di argomento contemporaneo in cui affronta problematiche morali, sociali e di costume, come Gli avvelenatori (1973) e Il matrimonio di Anna (1981), numerosi saggi storico-religiosi e vari volumi di reportages, tra cui La terra del Vangelo (1983). Dal 1983 al 1989 è stato presidente del P.R.O.N. (Movimento Patriottico per la Rinascita Nazionale).

Media


Non sono presenti media correlati