Questo sito contribuisce alla audience di

Dorat, Claude-Joseph

poeta francese (Parigi 1734-1780). Di multiforme ma superficiale ingegno, si cimentò nel genere tragico e comico, conquistando i salotti con romanzi sentimentali e imitazioni della Nouvelle Héloïse di Rousseau, come Les sacrifices de l'amour ou Lettres de la vicomtesse de Sénanges et du chevalier de Versenay (1771). Compose ancora poemi descrittivi, come La déclamation (1766), e poemetti elegiaci (Héroïdes, Les baisers).

Media


Non sono presenti media correlati