Questo sito contribuisce alla audience di

Druógno

comune nella provincia del Verbano-Cusio-Ossola (53 km da Verbania), 836 m s.m., 29,05 km², 961 ab. (druognesi), patrono: san Silvestro (31 dicembre).

Centro della val Vigezzo, posto sul torrente Melezzo, lungo la ferrovia Vigezzina. Ebbe vicende comuni con gli altri centri della valle, passati dapprima nella signoria dell'Ossola superiore e poi in feudo ai Borromeo.§ La parrocchiale di San Silvestro (sec. XVII-XVIII) conserva dipinti cinquecenteschi e affreschi del 1799 nel coro e nel presbiterio. In località Coimo la parrocchiale di Sant'Ambrogio (sec. XII, ma ricostruita nel sec. XVII) ha nella cupola affreschi di Giuseppe Maria Borgnis.§ L'economia si basa sulla coltivazione di cereali (con produzione di un tipico pane nero) e foraggi per l'allevamento bovino (con produzione lattiero-casearia), e sul turismo estivo (escursionistico) e invernale (piste di sci di fondo e impianti di risalita).

Media


Non sono presenti media correlati