Questo sito contribuisce alla audience di

Dwinger, Edwin Erich

scrittore tedesco (Kiel 1898-Gmund am Tegernsee 1981). Volontario nella prima guerra mondiale e prigioniero in Russia, antibolscevico, combatté sotto la bandiera di Kolčak. Nella seconda guerra mondiale fu corrispondente al fronte. Il forte rilievo, la tensione drammatica dello stile come la spietatezza del racconto di Dwinger, convinto assertore di un'irrazionale fatalità storica, assicurarono ai suoi reportages delle due guerre, della guerra in Spagna, della prigionia in Russia e della caduta del Terzo Reich fino a due milioni di copie. Tra le sue opere: Und Gott schweigt (1936; E Dio tace), Der Tod in Polen (1940; La morte in Polonia), Sie suchteten die Freiheit (1952; Essi cercavano la libertà).

Media


Non sono presenti media correlati