Questo sito contribuisce alla audience di

Elbrus

monte (5642 m) della Russia, al confine tra Repubblica Autonoma Cabardino-Balcaria e Karačajevo-Čerkessia; è il punto più elevato di tutta la catena del Caucaso. Vulcano cenozoico, oggi estinto, è ricoperto da numerosi ghiacciai: vi nasce il fiume Kuban. La cima orientale fu raggiunta nel 1868 da D. W. Freshfield, A. W. Moore e C. C. Tuker.

Media


Non sono presenti media correlati