Questo sito contribuisce alla audience di

Epìgene (vasaio)

(greco Epigénēs), vasaio attico (ca. 450 a. C.) che firma un kántharos proveniente da Vulci (Parigi, Cabinet des Médailles) la cui decorazione pittorica è attribuita al Pittore di Eretria.

Media


Non sono presenti media correlati