Questo sito contribuisce alla audience di

Erler, Fritz

pittore tedesco (Frankenstein, Slesia, 1868-Monaco 1940). Dopo gli studi a Parigi, si stabilì a Monaco nel 1895. Qui fu tra i fondatori del gruppo “Die Scholle” (La gleba), con l'intento di favorire l'integrazione dell'arte nella società. Fu ritrattista di uomini famosi (Krupp, Mahler, Strauss) ed eseguì opere decorative nei caratteri dello Jugendstil. Lavorò anche come scenografo, nella direzione riformatrice di Appia e sostenendo le innovazioni registiche di G. Fuchs.

Media


Non sono presenti media correlati