Questo sito contribuisce alla audience di

Erysifaceae

famiglia (Erysiphaceae) di Funghi appartenenti alla divisione Ascomiceti dell'ordine Erisifali alla quale appartengono varie specie di parassiti detti comunemente funghi della nebbia perché di solito formano con il loro micelio una patina bianca ragnatelosa sugli organi della pianta colpita; impropriamente vengono anche detti oidi e le malattie che provocano sui vegetali prendono il nome di mal bianco od oidio. La moltiplicazione agamica avviene a mezzo di conidi; la riproduzione sessuata porta alla formazione di cleistotecidi ordine microscopico, in cui sono gli aschi con le ascospore. Fra le specie più importanti: Uncinula necator, la crittogama della vite; Erysiphe graminis, che colpisce un gran numero di cereali; Sphaerotheca pannosa, che attacca i peschi e le rose; Phyllactinia suffulta, parassita di numerosi alberi (nocciolo, ontano, lillà, ecc.).

Media


Non sono presenti media correlati