Questo sito contribuisce alla audience di

conìdio

sm. [sec. XIX; dal latino scientifico conidium, che risale al greco kónis-eōs, polvere]. Nei funghi, spora portata all'esterno di ife specializzate dette conidiofori. I conidi sono spore vegetative (o mitospore) perché non derivano da un processo meiotico, come invece avviene per le vere spore (o meiospore) contenute negli sporangi. Attraverso i conidi si attua la riproduzione asessuale nella maggior parte dei Funghi appartenenti alla divisione Ascomiceti.