Questo sito contribuisce alla audience di

Eusèbio (eremita)

primo eremita ungherese (m. 1270). Fondatore dell'Ordine di S. Paolo, nel 1246 rinunciò alla dignità di canonico della cattedrale di Strigonia, per ritirarsi sui monti di Pilis, dove fondò il primo eremo a Pilisszentkereszt (1250); ottenne nel 1262, dal papa Urbano IV, il riconoscimento dell'unico ordine religioso fondato in Ungheria.

Collegamenti