Questo sito contribuisce alla audience di

Fàlqui, Enrico

critico e giornalista italiano (Frattamaggiore, Napoli, 1901-Roma 1974). Collaboratore dell'Italia letteraria, direttore della rivista Poesia, critico del quotidiano Il Tempo, si dedicò come critico soprattutto alla letteratura contemporanea (Scrittori nuovi, 1930, in collaborazione con E. Vittorini; Prosatori e narratori del Novecento italiano, 1950; La giovane poesia, 1956). Fornì tuttavia ottimi saggi anche su altri periodi (per esempio, Antologia della prosa scientifica del '600, 1930). Attento soprattutto ai valori formali, in Capitoli (1938) ha condotto un'analisi prevalentemente stilistica della letteratura del sec. XX, di cui ha tracciato poi un profilo storico nel Novecento letterario (1954-69). Fu anche autore di opere bibliografiche.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti