Questo sito contribuisce alla audience di

Faggìn, Federico

scienziato italiano (Vicenza 1941). Laureatosi presso l'Università di Padova, dopo una breve esperienza lavorativa in Italia, si è trasferito negli Stati Uniti, dove ha lavorato alla Fairchild Semiconductor, realizzando il primo circuito integrato commerciale. Nel 1970 è passato alla società INTEL e l'anno successivo assieme a Robert Noyce, Stanley Mazor e Marcian Hoff ha realizzato il primo processore della storia, INTEL 4004. Dopo la realizzazione del microprocessore a 8 bit, l'8080, nel 1974 Faggin ha lasciato l'INTEL per fondare una nuova società, la Zilog, che produceva processori Z80. Abbandonata nel 1980 anche la Zilog ha fondato la Cygnet Technologies e nel 1986 la Synaptics, società specializzata nella creazione di interfacce uomo-computer, particolarmente sofisticate.

Media


Non sono presenti media correlati