Questo sito contribuisce alla audience di

Famìglia Golovlëv, La-

(Gospoda Golovlëvy), romanzo di M. E. Saltykov Ščedrin pubblicato negli anni 1873-74. Tra i più significativi nell'ambito del realismo ottocentesco russo, il romanzo è il quadro della rovina di una famiglia nobile dopo l'abolizione della gleba, in cui l'atmosfera di cupo squallore creata dalla descrizione dell'ambiente e dalla caratterizzazione dei personaggi raggiunge l'apice della tragicità, tanto da giustificare il richiamo allo Shakespeare del Macbeth.

Media


Non sono presenti media correlati