Questo sito contribuisce alla audience di

Fancèlli, Giusèppe

tenore italiano (Firenze 1833-1888). Affermatosi nel 1866 in L'africana di Meyerbeer (Teatro alla Scala), acquistò vasta notorietà, soprattutto in Italia, Portogallo e Inghilterra, eccellendo nel repertorio del tenore lirico spinto (Aida, La favorita, Il trovatore, L'africana).

Media


Non sono presenti media correlati