Questo sito contribuisce alla audience di

Ferdinando VII

di Borbone, re di Spagna (El Escorial 1784-Madrid 1833). Figlio di Carlo IV, cospirò contro il padre e il ministro Godoy (1807), cercando di ingraziarsi Napoleone, che però lo destituì nel 1808, assieme a Carlo IV, e lo confinò a Valençay. Nel 1814, caduto Napoleone, tornò trionfalmente in Spagna, imponendovi la monarchia assoluta e perseguitando i liberali. Nel 1820, in seguito alla rivolta di Riego, giurò la Costituzione, ma nel 1823 abbatté il governo liberale e abolì ogni libertà.

Media


Non sono presenti media correlati