Questo sito contribuisce alla audience di

Fernández Flórez, Wenceslao

scrittore spagnolo (La Coruña 1885-Madrid 1964). Ottenne grande popolarità come giornalista con Anotaciones de un oyente (Annotazioni di un ascoltatore), commentari politici sulle sessioni delle Cortes. È autore inoltre di numerosi romanzi di ispirazione realistica, orientati verso la critica sociale in chiave umoristica: Ha entrado un ladrón (1920), El secreto de Barba Azul (1923), Relato immoral (1928), El bosque animado (1943).

Media


Non sono presenti media correlati