Questo sito contribuisce alla audience di

Filacciano

comune in provincia di Roma (51 km), 197 m s.m., 5,74 km², 502 ab. (filaccianesi), patrono: sant’ Egidio (1° settembre).

Centro alla destra del Tevere. Sembra abbia tratto il nome dalla famiglia Flacco o dagli antichi Falisci. In possesso dell'abbazia di Farfa dal sec. IX, fu a lungo feudo degli Orsini. Dopo il 1544 appartenne, tra gli altri, ai Savelli e ai Del Drago.§ L'originaria struttura rettangolare, in parte ancora murata, con torre e ingresso ad arco, costituisce il tratto più notevole dell'urbanistica antica. Restano il castello dei Del Drago (sec. XVI) e la chiesa romanica di Sant'Egidio, con affreschi del sec. XIII.§ Le risorse si basano sull'agricoltura, con cereali, olive e uva, sull'allevamento bovino e ovino e su aziende attive nei settori elettronico, alimentare e caseario.

Media


Non sono presenti media correlati