Questo sito contribuisce alla audience di

Florèsta

comune in provincia di Messina (112 km), 1275 m s.m., 31,09 km², 637 ab. (florestani), patrono: sant’ Anna (26 luglio).

Centro dei monti Nebrodisettentrionali, situato sul versante sudoccidentale della Serra di Baratta; è compreso nel Parco Regionale dei Nebrodi. L'abitato, dalla pianta allungata, è il più elevato dell'isola. Fondato in una zona di alpeggi estivi nel Seicento, su un sito impervio e quasi completamente isolato fino a tempi recenti, nel sec. XVII fu feudo di Antonio Quintana Duegnas, di sua figlia Melchiora e, dal 1675 alla fine del sec. XVIII, di Paolo Ardoino.§ L'economia si basa in parte sull'agricoltura (cereali e patate), sull'allevamento ovino e sullo sfruttamento dei boschi, in parte sul turismo estivo e invernale.

Media


Non sono presenti media correlati