Questo sito contribuisce alla audience di

Forrester, Jay Wright

ingegnere statunitense (Anselmo, Nebraska, 1918). Lavorando presso il MIT (Massachusetts Institute of Technology) per migliorare le memorie degli elaboratori ha ideato la memoria a nuclei magnetici ad accesso casuale (1949). Utilizzando poi il principio di regolazione per retroazione, ha impiegato gli elaboratori per studiare la crescita della stabilità delle organizzazioni industriali e dei sistemi sociali. Ha scritto Principles of Systems (1968; Principi dei sistemi), Urban Dynamics (1969; Dinamica urbana), World Dynamics (1971; Dinamica del mondo) e Collected Papers (1975). World Dynamics, che pone in relazione lo sviluppo della popolazione con gli alimenti, le risorse non rinnovabili, l'inquinamento e il capitale, è stato il punto di partenza per l'elaborazione da parte di ricercatori del MIT allievi di Forrester, per conto del Club di Roma, del famoso e discusso rapporto Limits to Growth (1972; I limiti dello sviluppo).

Media


Non sono presenti media correlati