Questo sito contribuisce alla audience di

Frangipane

famiglia baronale romana, potente in Roma nei sec. XI e XII. Aveva possedimenti in città, nella campagna romana, sulla costa tirrenica e specialmente nell'attuale provincia di Latina, e fu perennemente in lotta con i Pierleoni e gli Annibaldi. Tra i suoi membri, Cencio il Vecchio (sec. XI-XII) assalì per due volte papa Gelasio II (1118), difeso dal popolo insorto. Roberto fece eleggere Onorio II (1124). Giovanni catturò Corradino di Svevia e lo consegnò a Carlo d'Angiò (1268). Aldruda sposò Ranieri di Cavalcaconte (circa 1144), signore di Bertinoro, e contribuì alla salvezza di Ancona, assediata da Cristiano di Magonza (1174). Mario (m. 1654) fu marchese di Nemi. Da un ramo della famiglia romana sarebbero derivati i Frangipane del Friuli e i Frangipani di Veglia: questi ultimi, signori della Croazia dal 1271, si distinsero nelle guerre contro i Mongoli (sec. XIII) e contro i Turchi (sec. XV).

Media


Non sono presenti media correlati