Questo sito contribuisce alla audience di

Fulham, ceràmica di-

manifattura di ceramica sorta a Fulham nel 1671, per opera di J. Dwight. La fabbrica produsse oggetti in terraglia, grès e in una ceramica dal tipico colore rosso-bruno e con placche decorative (la cosiddetta “porcellana rossa cinese”). È nota soprattutto per le caraffe e i boccali da birra e per le ceramiche da tè di imitazione cinese. Tra le opere migliori, si ricordano le statuette e i busti in grès a vernice salina, come quello al naturale del principe Rupert (Londra, British Museum), e alcune figurine ispirate alla mitologia. Dopo la morte del fondatore, la manifattura di Fulham andò declinando e si limitò a produrre vasellame d'uso comune, decorato con scene di caccia, ritratti reali, paesaggi.