Questo sito contribuisce alla audience di

Fuligo

genere di Mixomiceti della famiglia Fisaraceae costituito da organismi di aspetto mucillaginoso, che formano patine estese sul terriccio umido, su vecchi legni marcescenti, sul letame, ecc. Tra le specie più note è Fuligo septica (=Aethalium septicum), detta fior di vallonea o di conceria perché frequente sui residui di quercia vallonea presenti nelle concerie; ha grandi plasmodi, di color giallo, che a maturità originano corpi fruttiferi (etali) larghi e appiattiti, contenenti spore brune. Abbastanza diffusa nei boschi anche Fuligo cinerea, di colore biancastro grigio-cenere.

Media


Non sono presenti media correlati