Questo sito contribuisce alla audience di

García, Carlos

scrittore spagnolo del sec. XVII. Gli incerti dati biografici fecero supporre che Carlos García fosse lo pseudonimo adoperato da un altro scrittore, ma sua esistenza fu poi dimostrata. Viene riconosciuto autore di un'opera nota col titolo Antipatía de los franceses y españoles (1617), concepita con l'intento di stimolare la collaborazione tra Spagna e Francia, e della novella picarescaLa desordenada codicia de los bienes ajenos (1619), ironica apologia di un ladro.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti