Questo sito contribuisce alla audience di

Gaudier-Brzeska, Henri

scultore francese (Saint-Jean-de-Braye 1891-in guerra nel 1915). Stabilitosi a Londra con Sophie Brzeska, una polacca di cui assunse il nome, aderì al movimento del vorticismo. La sua opera, che rielabora il linguaggio cubista e futurista alla luce d'un espressionismo misticheggiante di vena tipicamente nordica, influenzò grandemente l'arte inglese e ispirò lo stesso H. Moore.