Questo sito contribuisce alla audience di

General Motors Co.

società automobilistica statunitense fondata nel 1908 da W. C. Durant, inglobando più di 24 industrie del settore (Buick, la Cadillac, la Oldsmobile, Pontiac e altre imprese minori). La General Motors è una delle principali aziende mondiali dell'automobile, controlla buona parte del mercato americano e ha stabilimenti in tutto il mondo. È, inoltre, proprietaria della tedesca Opel, della britannica Vauxhall e di parte della svedese Saab. Produce e assembla la maggior parte dei componenti dei propri veicoli e opera attivamente anche nel campo dei veicoli industriali, delle costruzioni ferroviarie, delle telecomunicazioni, delle apparecchiature aeronautiche e astronautiche, nonché nell'ambito delle ricerche nucleari. La sede centrale è a Detroit (Michigan). A partire dagli anni Novanta, in seguito alla crisi che ha investito il settore automobilistico, la General Motors ha promosso diversi accordi con industrie internazionali che operano in questo campo, tra cui si annovera la FIAT, con la quale l'accordo è stato interrotto nel 2005. Nel 2001 ha annunciato l'acquisto della coreana Daewoo Motor (in seguito alle gravi difficoltà finanziarie) e nel 2004 della Delta Motor Co.

Media


Non sono presenti media correlati