Questo sito contribuisce alla audience di

Giaʻfar Al-Barmeki

visir della famiglia dei Barmecidi (? ca. 766-Baghdad 803). Governò l'impero abbaside sotto il califfato di Harūn ar-Rašīd dal 786 all'803, insieme col fratello al Fadl. Caduto in disgrazia, fu decapitato e squartato per ordine dello stesso califfo. Influente, ricchissimo e munifico, Giaʻfar Al-Barmeki fu un letterato di notevole valore. Appare nelle Mille e una notte.

Media


Non sono presenti media correlati