Questo sito contribuisce alla audience di

Gibèrti, Giovanni Mattèo

prelato e umanista (Palermo 1495-Verona 1543). Dopo la sua nomina a vescovo di Verona (1524), si dedicò all'attuazione della riforma cattolica, prendendo parte alla Commissione di riforma istituita da Paolo III nel 1536 e facendo pubblicare nel 1542 le Constitutiones, un suo programma riformistico che divenne il modello di molti altri.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti