Questo sito contribuisce alla audience di

Giuliétti, lago-

bacino lacustre salmastro dell'Etiopia, situato a -80 m in una depressione della Dancalia ai margini meridionali del Piano del Sale. Chiamato dagli indigeni Afrera, fu poi ribattezzato (1929) da R. Franchetti a ricordo della spedizione di G. M. Giulietti, trucidata nei pressi dai nativi.

Media


Non sono presenti media correlati