Questo sito contribuisce alla audience di

Goetel, Ferdynand

scrittore polacco (Sucha 1890-Londra 1960). Legato agli scrittori positivisti, nel romanzo Kar-Chat (1922) inneggiò alla fratellanza umana. Scrisse anche il romanzo psicologico Di giorno in giorno (1926), racconti, riflessioni di viaggio, il dramma Samuel Zborowski (1929) e alcuni saggi in cui espresse la sua simpatia per i sistemi totalitari.

Media


Non sono presenti media correlati