Questo sito contribuisce alla audience di

Graziósi, Franco

attore teatrale italiano (Macerata 1929). Ha svolto gran parte della propria carriera al Piccolo Teatro di Milano dove con la regia di G. Strehler ha interpretato, tra gli altri, Enrico VI nel Giuoco dei potenti da Shakespeare, Lopachin nel Giardino dei ciliegi di Čechov, Temporale di Strindberg e Mefistofele nel Faust di Goethe. Un alto progetto del Piccolo Teatro di Milano, è Lo cunto de li cunti di Giambattista Basile. Per la regia Giorgio Strehler ha interpretato un moderno Mefistofele nel Faust di Goethe (1991). L'anno successivo è stato diretto da Luigi Squarzina nei Sette contro Tebe di Eschilo che ha debuttato al Teatro Olimpico di Vicenza. Sempre con Strehler e con il Piccolo negli anni successivi è stato in tournée a New York e Vienna con I giganti della montagna di Luigi Pirandello. Poi ha vestito i panni del commissario Ingravallo di Quer pasticciaccio brutto de Via Merulana, di Carlo Emilio Gadda.